Xapo è una piattaforma specializzata per la negoziazione di alcune criptovalute e, soprattutto, per la custodia delle stesse all’interno di un wallet integrato nella sua piattaforma web.

Con tali caratteristiche, pertanto, Xapo unisce sia le funzionalità di un wallet Ethereum con quelle di uno storage cold, incrementando il livello di sicurezza per tutti gli utenti che utilizzano i propri servizi.

In aggiunta a ciò, Xapo ha strutturato una serie di servizi aggiuntivi, come una carta di debito che può essere utilizzata, in alcuni Paesi, sui fondi disponibili sul wallet.

Come funziona Xapo

Prima di comprendere se Xapo possa o meno essere un servizio utile per le tue finalità di conservazione sicura degli Ethereum, giova compiere un piccolo approfondimento sul suo funzionamento, al fine di valutare bonariamente o meno le caratteristiche di tale strumento.

In primo luogo, quel che salta agli occhi dando uno sguardo alla piattaforma di Xapo è che il suo utilizzo è abbastanza intuitivo, e che rispetto ad altri servizi di wallet Ethereum similari, l’intera procedura è molto più intuitiva.

Per quanto riguarda i livelli di sicurezza, l’autenticazione a due fattori e la presenza di un protocollo di sicurezza standard costituiscono oggi dei requisiti fondamentali di cui, fortunatamente, anche Xapo sembra dotarsi.

Come usare Xapo

Per usare Xapo è dunque sufficiente aprire un conto all’interno della sua piattaforma, recandosi sul sito ufficiale del servizio e seguendo le indicazioni che possono essere lette a video.

Le informazioni richieste nella prima fase sono solamente quelle legate al proprio nome e cognome, all’indicazione di un indirizzo e-mail da usare, di una password e di un numero di telefono.

Quindi, se preferisci utilizzare lo smartphone per la tua operatività con il wallet Ethereum, scarica la relativa app, attualmente disponibile per Google Play o iOS. Una volta terminata l’installazione, potrai finalmente concludere l’operazione di apertura del conto.

Conviene usare Xapo?

Purtroppo, non tutte le recensioni di Xapo che abbiamo avuto modo di leggere negli ultimi mesi sono positive. Alcuni utenti lamentano addirittura di non essere in grado di trasferire i soldi, una volta che sono depositati nel wallet.

Insomma, le opinioni che i trader italiani stanno dando di questa piattaforma non sono positive come dovrebbero essere quelle di un servizio sicuro e regolamentato e… forse è proprio questo secondo tassello a essere quello più preoccupante, considerato che non abbiamo visto alcuna licenza di Xapo per operare sul mercato italiano.

Dunque, chi opera su Xapo oggi lo fa a suo rischio e pericolo, ben sapendo che si tratta di una piattaforma che non può vantare le necessarie autorizzazioni per fornire il miglior livello di protezione della clientela, come ad esempio avviene con tutti i più noti broker CFD.

Migliori alternative a Xapo

Considerato che ne abbiamo appena fatto cenno, non possiamo non sottolineare come il miglior modo per investire in Ethereum non sia certamente quello di rivolgersi a servizi esotici e poco trasparenti, bensì quello di farlo con servizi regolamentati e sicuri.

Tra di essi, ci sentiamo di segnalarti quello messo a disposizione da OBRInvest, una piattaforma di trading online che consente a tutti i clienti di poter negoziare Ethereum e altre criptovalute, senza commissioni esplicite e con grande facilità.

I broker come OBRInvest ti permetteranno infatti di aprire posizioni rialziste o ribassiste sulla criptovalute senza possedere direttamente la valuta sottostante, ma legando il tuo investimento al valore dell’asset a cui si riferiscono.

In questo modo sarà possibile puntare sull’aumento o sul calo del valore di ETH con la stessa facilità, senza essere esposto ad alcuna commissione.

Ciò premesso, ti ricordiamo anche che un broker regolamentato come OBRInvest è pronto a condividere con te tutti i migliori strumenti di protezione del tuo account e dei tuoi dati, oltre a un solido servizio di assistenza clienti sempre pronto a intervenire, laddove necessario.

Tieni anche conto che, se non sei ancora convinto di aprire un conto di trading reale con il broker, OBRInvest ti permette d’impiegare del capitale in modo virtuale: sarà sufficiente aprire un conto demo con l’operatore, e iniziare a utilizzare il plafond di denaro che il broker ha scelto di condividere con te.

In qualsiasi momento potrai comunque passare al trading reale, puntando ai veri profitti!

Il mondo delle Criptovalute è molto complesso, qui su Ethereum-news.it ci impegnamo per offrirti contenuti comprensibili e aggiornati così da aiutarti a capire ciò che accade nell'ecosistema ETH in maniera semplice ed efficace.

DELLA STESSA GATEGORIA

© 2021 Progetto Castero | Tutti i diritti riservati

Il 67% degli investitori perde i propri soldi, considera se puoi permetterti questo rischio