Acquistare le criptovalute quando sono ai minimi storici e rivenderle quando sono ai massimi del loro ciclo, sembra facile ma, in realtà, è quasi un’utopia.

Intercettare il valore della criptovaluta quando è ai minimi è infatti cosa molto ardua (considerato che l’unico minimo “certo” è il valore zero!), così come è molto difficile cercare di capire se, giunta a un prezzo particolarmente elevato, il valore di una criptovaluta come Ethereum continuerà a crescere o compirà un’inversione di tendenza.

Prova a dare uno sguardo a questo grafico:

L'andamento di Ethereum

Cosa noti?

Ti diamo uno spunto:

  • Ethereum ha viaggiato su livelli piuttosto contenuti fino alla fine del 2017 e poi è schizzata verso l’alto nella primissima parte del 2018 superando per la prima volta i 1.000 dollari di valore per singolo ETH;
  • dopo due anni di volatilità relativamente ridotta, con prezzi sotto i 500 dollari, dalla seconda parte del 2020 i prezzi di ETH sono schizzati verso l’alto, arrivando addirittura a superare i 4.000 dollari.

Ebbene, sai quanti investitori sono riusciti a individuare esattamente il giorno del minimo, e quanti quelli del massimo? Probabilmente, nessuno. E non c’è da stupirsi!

Anche se l’analisi tecnica è fondamentale, e può darti una grande mano nel cercare di capire quali siano le evoluzioni dei prezzi della criptovaluta, nessuno ha la bacchetta magica. Pertanto, anche la previsione più accurata potrebbe in realtà tramutarsi in una cocente delusione, alla luce dei dati di mercato.

Consigli per investire su Ethereum

Le righe di cui sopra potrebbero sembrare scoraggianti agli occhi della maggior parte dei neofiti del trading online. Ma non è così!

Il fatto che sia così difficile individuare un punto di minimo e di massimo di Ethereum (ma lo stesso vale per qualsiasi altro asset finanziario), non equivale certamente a dire che tu non possa comunque cercare di agire con oculatezza e consapevolezza per investire in criptovaluta nel modo più saggio.

Ovvero, cercando di evitare perdite non tollerabili, e conquistando un profitto quando ritenuto soddisfacente.

Per questo motivo, nelle prossime righe abbiamo scelto di riassumere i 3 consigli fondamentali che ti permetteranno di investire su Ethereum, e che sono il frutto delle lezioni che abbiamo appreso nel momento in cui – come milioni d’investitori in tutto il mondo – siamo stati esposti alle scorribande dei prezzi di ETH.

Cura la tua strategia

La prima cosa che devi fare prima ancora di pensare a quale asset acquistare, è costruire una solida strategia di portafoglio.

Cerca pertanto di analizzare quali sono le tue caratteristiche da investitore, quale sia la tua propensione al rischio e quali i tuoi obiettivi.

In ogni caso, ricordati di destinare all’investimento in criptovalute solamente una piccola parte del tuo patrimonio (non più del 3-5%).

Scegli poche criptovalute

Contrariamente ad altri settori finanziari, le criptovalute sono un asset fortemente correlato al proprio interno. Avrai probabilmente notato che l’andamento di Bitcoin e delle principali maincoin è spesso lo stesso.

Dunque, investire un patrimonio in centinaia di progetti non diversificherà di molto il tuo rischio espositivo nei confronti di questo settore.

Stabilisci sempre stop loss e take profit

Prima ancora di aprire la posizione, cerca di avere sempre in mente quali devono essere i punti di uscita dalla stessa, sia in termini di perdita che in termini di profitto.

Usa gli strumenti di trading online per stabilire stop loss e take profit, in maniera tale che la chiusura dell’operazione possa avvenire in modo automatico, a cura del broker.

Strumenti GRATIS per prevedere il prezzo di ETH

Fin qui, una breve panoramica di quello che potresti fare per investire saggiamente su Ethereum.

Abbiamo però un’altra buona notizia che vogliamo condividere con te e con tutti i nostri lettori: sul web trovi tantissimi strumenti gratuiti che ti permetteranno di prevedere il prezzo di ETH o, per lo meno, avere tutte le informazioni più utili per questa finalità.

Su tutti, non possiamo che suggerirti la ricca area di formazione di OBRInvest, uno dei migliori broker CFD attualmente a disposizione per i trader italiani.

All’interno del centro di formazione del broker troverai infatti una Trading Central con tutti gli strumenti più utili per ogni investitore, dal neofito al più esperto, oltre a una ricca gamma di ebook sul trading, con cui costruire la tua conoscenza e competenza nel settore.

Puoi inoltre trovare tante informazioni per l’analisi tecnica e per l’analisi fondamentale, così come il calendario economico con tutti i market mover che devi assolutamente tenere sotto controllo per non perdere nemmeno uno dei principali eventi che potrebbero impattare sul prezzo di Ethereum.

Ti ricordiamo che aprire un conto di trading su OBRInvest è completamente gratuito, e che ti permetterà non solamente di utilizzare questi strumenti di formazione e d’information, quanto anche un conto demo con cui testare la tua strategia in condizioni di totale sicurezza: il denaro che utilizzerai per le operazioni d’investimento non sarà, infatti, il tuo capitale, bensì un plafond di denaro virtuale messo a disposizione dallo stesso broker per i propri clienti.

In qualsiasi momento potrai comunque passare dal trading demo al trading reale, senza costi!

Il mondo delle Criptovalute è molto complesso, qui su Ethereum-news.it ci impegnamo per offrirti contenuti comprensibili e aggiornati così da aiutarti a capire ciò che accade nell'ecosistema ETH in maniera semplice ed efficace.

DELLA STESSA GATEGORIA

© 2021 Progetto Castero | Tutti i diritti riservati

Il 67% degli investitori perde i propri soldi, considera se puoi permetterti questo rischio