Kraken è uno dei più noti Exchange al mondo. Utilizzato ogni giorno da migliaia di utenti per la negoziazione di tutte le principali criptovalute.

Permette anche ai trader italiani di acquistare e vendere Ethereum, una delle più importanti e capitalizzate valute digitali del mondo. Ma come comprare Ethereum su Kraken se non lo hai mai fatto?

Per rispondere a questa domanda abbiamo realizzato una guida esaustiva per i neofiti. Leggiamola insieme!

Comprare ETH su Kraken

La prima cosa che devi fare per comprare ETH su Kraken è quella di registrare un account sull’Exchange. L’operazione è gratuita: non dovrai far altro che accedere al sito ufficiale dell’operatore e inserire e-mail, username e una password di sicurezza.

Come comprare Ethereum su Kraken

Fatto ciò, procedi alla verifica dell’account. Aggiungi nome, data di nascita, Paese di residenza e numero di telefono. Con questo livello di autenticazione di base, potrai comprare Ethereum in cambio di altre criptovalute come Bitcoin e Tether.

Se tuttavia desideri scambiare Ethereum con valuta fiat, come l’euro o il dollaro USA, allora dovrai fare un altro passo in avanti e giungere a un livello d’identificazione secondario, fornendo i tuoi documenti d’identità e altre informazioni sul tuo profilo personale e finanziario.

Scambiare Ethereum con valuta fiat

Superata anche questa fase di verifica, non dovrai far altro che versare del denaro sul tuo conto: puoi scegliere il tuo strumento preferito all’interno di una vasta gamma di alternative (carte di credito, bonifici, ecc.), che dipendono principalmente dal tuo Paese di residenza.

Fatto ciò, una volta che il tuo conto sarà alimentato dal versamento effettuato, non ti rimane che comprare i tuoi primi ETH mediante la piattaforma di trading di Kraken.

Comprare i tuoi primi ETH mediante la piattaforma di trading di Kraken.

Come conservare i tuoi ETH su Kraken

E una volta acquistati? Dove puoi conservare i tuoi Ethereum?

Anche in questo caso, Kraken ti propone diverse alternative. La prima è quella più semplice: custodire i tuoi ETH nel medesimo servizio che Kraken ti propone.

Tuttavia, è lo stesso Exchange a suggerirti una strada alternativa: riporre i tuoi ETH in un wallet, un software o un hardware che conserva le chiavi pubbliche e private in modo ancora più sicuro, rendendo più protette le tue transazioni criptovalutarie.

Quanto costa comprare Ethereum con Kraken

Passiamo dunque ad occuparci dell’aspetto commissionale. Ovvero, quanto costa comprare Ethereum con Kraken?

Le commissioni che sono addebitate per l’acquisto istantaneo di Ethereum sono tre:

  • commissione Kraken, pari allo 0,9% per qualsiasi stablecoin o dell’1,5% per qualsiasi altra coppia;
  • commissione di elaborazione della carta di pagamento, pari al 3,75% + 0,25 euro;
  • commissioni di elaborazione online banking pari allo 0,5%.

Ti ricordiamo inoltre che:

  • le commissioni sono applicate per ogni operazione, calcolate come percentuale della valuta di quotazione del trade;
  • esistono riduzioni progressive che aumentano man mano che cresce il volume di trading dell’utente.

Alternative più convenienti a Kraken: prova il servizio di un broker CFD

Come abbiamo avuto modo di vedere, il servizio professionale offerto da Kraken non è poi così difficile da utilizzare, e anche le sue commissioni sono in linea (meglio) di quanto propongono altri exchange.

Tuttavia, c’è un modo sicuramente più conveniente per investire in Ethereum: l’utilizzo della piattaforma di trading di un broker CFD come OBRInvest. Ma perché?

Come forse sai già, se hai letto gli altri nostri approfondimenti sul tema, OBRInvest è un broker online professionale e regolamentato, che può fornire ai propri utenti la migliore garanzia di affidabilità nel momento in cui si desidera effettuare un investimento in criptovalute.

Come tutti i principali broker CFD online, inoltre, OBRInvest non percepisce alcuna commissione di trading: la sua remunerazione non sono infatti le spese di acquisto e di vendita (tipiche degli Exchange), ma solamente lo spread tra i prezzi di apertura e chiusura delle posizioni.

Ciò premesso, ricordiamo che OBRInvest dispone di una piattaforma di trading estremamente intuitiva, tale da poter consentire anche ai neofiti di questo tema la realizzazione delle operazioni d’investimento finanziario in pochi secondi. Nel caso in cui se ne ravvisasse il bisogno, è pur sempre possibile richiedere un contatto con l’assistenza clienti.

Ti segnaliamo infine che OBRInvest permette alla propria clientela di aprire un conto di trading demo, effettuando tutti i test e le sperimentazioni che desideri, senza alcun rischio.

Una buona ragione in più per rompere ogni indugio e iniziare fin da subito a fare trading con questo operatore!

Il mondo delle Criptovalute è molto complesso, qui su Ethereum-news.it ci impegnamo per offrirti contenuti comprensibili e aggiornati così da aiutarti a capire ciò che accade nell'ecosistema ETH in maniera semplice ed efficace.

DELLA STESSA GATEGORIA

© 2021 Progetto Castero | Tutti i diritti riservati

Il 67% degli investitori perde i propri soldi, considera se puoi permetterti questo rischio