Ethereum è la seconda criptovaluta al mondo per volume di capitalizzazione di mercato e, ad oggi, anche uno dei progetti su cui si concentrano più prevalentemente le attenzioni degli analisti e degli osservatori internazionali.

Attualmente Ethereum è infatti impegnato in una progressiva migrazione da un sistema Proof of work a un sistema Proof of stake, che non solo potrebbe rivoluzionarne il funzionamento, ma rendere il progetto ancora più scalabile.

Se poi a questo si aggiunge il fatto che buona parte delle app e degli smart contract girano su blockchain Ethereum, capiamo per quale motivo la tecnologia che ha sviluppato la società di Buterin sia così rilevante per il destino stesso dell’ecosistema criptovalutario.

Ad ogni modo, in questo approfondimento cercheremo di comprendere come fare trading di Ethereum su Plus500, uno dei migliori broker al mondo che – ovviamente – dispone anche di ETH all’interno del portafoglio di asset della piattaforma.

Con questa nuova guida di Ethereum News, verificheremo dunque come sia possibile fare trading di ETH sul suo servizio e, passo dopo passo, come puoi approfittare delle sue vantaggiose condizioni di investimento. Ma andiamo con ordine!

Apriamo il conto su Plus500: come fare

Per fare trading di Ethereum su Plus500, la prima cosa è evidentemente quella di aprire un conto d’investimento sul broker.

Non aver paura: è facile, è rapido e – soprattutto – è gratis.

  • La registrazione di un conto di trading su Plus500 inizia dal suo sito ufficiale. Clicca su Inizia a fare trading adesso e segui la breve procedura di iscrizione che troverai davanti.
  • Inserisci dunque indirizzo e-mail e password e clicca su Crea un nuovo conto. Se vuoi rendere il tutto ancora più rapido puoi abbinare le tue credenziali Google, Facebook o Apple all’account.
  • Oppure, se hai bisogno di assistenza, ricorda che puoi sempre cliccare su Chat dal vivo per parlare live con il customer care del broker.

Se poi non dovessi essere totalmente convinto di Plus500, e prima di aprire un conto di trading reale vuoi renderti conto di come funziona la piattaforma del broker, puoi tornare sulla home page del servizio e cliccare su Prova demo gratuito.

Così facendo aprirai un conto di prova, in tutto e per tutto identico a quello reale, con la non marginale differenza che utilizzerai dei soldi virtuali, messi a disposizione dal broker, e non i tuoi capitali: l’ideale per sperimentare in piena sicurezza la piattaforma, e testare la tua strategia di trading.

Se invece hai deciso di aprire un conto di trading reale, l’operazione sarà completata con l’invio di una copia dei tuoi documenti di identità in corso di validità.

In pochissimo tempo Plus500 confermerà l’apertura del tuo conto e a te non rimarrà altro da fare che alimentare il saldo con lo strumento di pagamento preferito (ad esempio, le carte di credito e di debito).

Condizioni per il trading di Ethereum Plus500

Come abbiamo già rammentato, Plus500 è un broker CFD di livello internazionale. Come tale, non propone ai suoi clienti un servizio con costi e commissioni nascoste. Dunque, quando farai trading di Ethereum con Plus500, potrai godere di un azzeramento per quanto concerne:

  • operazioni di deposito
  • prezzi live di CFD
  • apertura e chiusura delle posizioni
  • quotazioni in tempo reale
  • grafici e diagrammi dinamici
  • rollover della posizione.

Ma allora fare trading di Ethereum Plus500 è gratis?

La risposta è… quasi. Come tutti i migliori broker, infatti, Plus500 riceve il compenso per i suoi servizi attraverso lo spread acquisto / vendita (offerta / domanda).

In altri termini, quando apri una posizione su Ethereum, paghi implicitamente uno spread, rappresentato dalla differenza tra i prezzi di acquisto e di vendita. Non ti accorgerai però di nulla, a meno che tu non voglia entrare in un livello di maggiore dettaglio analitico: lo spread è infatti già incluso nei tassi di quotazione di Plus500 e non rappresenta un costo ulteriore che paghi, al di là dei tassi quotati.

Se però vuoi comunque verificare il livello di spread sul tuo asset preferito, sappi che Plus500 rende questa operazione molto semplice con la consueta trasparenza che questo broker è in grado di attribuire ai suoi clienti. Dovrai infatti semplicemente:

  1. accedere al tuo conto di trading
  2. cercare uno strumento specifico (in questo caso, Ethereum)
  3. cliccare sull’icona dei dettagli e scorrere verso la sezione Informazioni.

Leggi anche: Come comprare e vendere Ethereum

Consigli su come negoziare Ethereum Plus500

A questo punto del nostro approfondimento non possiamo che compiere un breve cenno su quali siano i migliori consigli per negoziare Ethereum su Plus500 e sui broker di principale riferimento internazionale.

La prima cosa che ti consigliamo di fare è capire se il trading di Ethereum faccia al caso tuo.

Come più volte abbiamo ripetuto sul nostro sito, infatti, investire in criptovalute come Ethereum è un’attività piuttosto rischiosa, poiché l’asset class è tra le più volatili oggi in circolazione.

Con questo non vogliamo certamente suggerirti di tenerti alla lontana dalle valute digitali, ma più semplicemente cercare di programmare il tuo investimento in criptovalute all’interno di una strategia più ampia, che possa accogliere marginalmente anche l’impiego in ETH & co.

La seconda cosa che ti suggeriamo è quella di aprire un conto demo con Plus500 per il trading di Ethereum.

Anche se il conto di trading di Plus500, e la sua piattaforma di investimento, costituiscono un’opportunità semplice e sicura per fare trading di criptovalute, è bene cercare di testare la sostenibilità della tua strategia in condizioni virtuali, al fine di comprendere se regga o meno l’impatto sul mercato.

Peraltro, in questo modo potrai anche impratichirti delle numerose opzioni di personalizzazione del trade che potrai sperimentare con Plus500, come stop loss, stop loss garantito, take profit & co. (in ogni caso, nelle guide che Plus500 mette a disposizione gratuita dei suoi clienti, troverai tutte le spiegazioni).

Quindi, una volta che ti senti sicuro di fare trading di Ethereum con Plus500, non trascurare la possibilità di sfruttare i suoi tanti strumenti di analisi: miglioreranno (e non di poco!) la tua conoscenza operativa e ti permetteranno di rendere ancora più raffinata la tua strategia. Tra i tanti, il calendario macroeconomico, gli indicatori di analisi tecnica sui grafici, gli alert, gli strumenti di gestione del rischio e tanto altro ancora!

Leggi anche la guida alle caratteristiche di Ethereum qui.

Il mondo delle Criptovalute è molto complesso, qui su Ethereum-news.it ci impegnamo per offrirti contenuti comprensibili e aggiornati così da aiutarti a capire ciò che accade nell'ecosistema ETH in maniera semplice ed efficace.

DELLA STESSA GATEGORIA

© 2021 Progetto Castero | Tutti i diritti riservati

Il 67% degli investitori perde i propri soldi, considera se puoi permetterti questo rischio