XTB ed Ethereum: scopriamo insieme se è possibile investire in Ethereum tramite il broker XBT + guida a XBT

Scopriamo insieme se XTB sia o meno un broker con strumenti idonei a operare su un mercato particolare come quello delle criptovalute e, nello specifico, su Ethereum.

Qui su Ethereum News, siamo certi del fatto che, tra i tanti crypto-asset presenti sul mercato, Ethereum sia quello che dimostra maggior costanza nello sviluppo dei trends. Non possiede la pericolosa volatilità di monete valide, ma imprevedibili, come Bitcoin né, tantomeno, il rischio di fallimento caratteristico delle shit-coin.

Per questo motivo non sorprende affatto che ETH sia tra gli asset maggiormente consigliati per chi, ancora alle prime armi, decide di approcciarsi a questo settore. XTB è dunque un broker ottimizzato per gli investimenti in Ethereum?

ETH e XTB possono rappresentare un’accoppiata vincente per un principiante? O il broker presenta dei problemi che rendono le operazioni decisamente poco convenienti? Di’ addio ai tuoi dubbi, grazie a questa nuova e dettagliata guida che abbiamo preparato per te!

XTB e la XStation: un vantaggio se si vuole investire in Ethereum

Uno degli aspetti cardine fondamentali legati al successo di XTB è rappresentato dalla piattaforma che mette a disposizione degli investitori, la XStation.

La XStation è un supporto agli investimenti di facile utilizzo e adatta ai principianti, ma che, allo stesso tempo, presenta funzioni estremamente professionali e versatili, come la possibilità di negoziare anche attraverso piattaforma MetaTrader (una delle più conosciute al mondo).

XBT Ethereum: La XStation è un supporto agli investimenti

Di seguito elenchiamo le caratteristiche principali della piattaforma:

  • Menù a sinistra: permette la selezione dei titoli. Sotto ciascun titolo vengono riportate in tempo reale le operazioni di mercato condotte su Ethereum, permettendo di monitorare attivamente l’evoluzione del mercato, e quindi di investire su Ethereum nel miglior momento;
  • Grafico a destra: contrariamente alla MetaTrader, sono presenti funzioni atte allo studio e all’applicazione degli elementi di analisi, senza la necessità di dover aprire altri menù, rischiando di rendere l’interfaccia più complessa e meno leggibile. In questo modo, possiamo osservare l’evoluzione dei prezzi di Ethereum in maniera notevolmente semplificata, permettendoci di fare delle migliori previsioni su Ethereum.
  • Sezione in basso: riporta la cronologia delle operazioni e degli ordini ancora pendenti. Questa ultima sezione è estremamente importante in quanto permette di monitorare tutti i propri investimenti anche mentre si sta procedendo con lo studio di altri asset.

La XStation, dunque, mette a disposizione del trader la visione di insieme necessaria per operare su asset come Ethereum che, sebbene sia considerata tra le criptovalute più interessanti del momento, necessita in ogni caso di particolare attenzione e di uno studio costante.

Con XTB si ha la possibilità di condurre queste analisi senza perdere di vista, e quindi penalizzare, gli ordini già aperti.

Leggi anche: Ethereum Plus500: come fare trading di ETH sul broker CFD

Iniziare a investire in Ethereum con XTB: formazione accessibile dalla XStation

Un altro motivo per cui generalmente le recensioni su XTB sono più che positive, riguarda la facilità con cui è possibile accedere a tutte le offerte accessorie del broker, direttamente dalla sua piattaforma, la XStation.

Non si tratta affatto di un aspetto secondario: come si può vedere dall’immagine di seguito, il broker permette di continuare a monitorare l’evoluzione del mercato di Ethereum anche mentre si consultano le guide formative messe a disposizione da XTB.

XBT Ethereum: monitorare l’evoluzione del mercato di Ethereum

La prontezza di reazione nel caso di mercati volatili come quello delle criptovalute è essenziale. XTB permette, rapidamente e in pochi click, di accedere alla sezione formativa. Ciò ci consentirà di far luce sui dettagli analitici in maniera tempestiva, ottimizzando i tempi e, di conseguenza, evitando di lasciar sfumare le nostre opportunità di investimento a causa di eventuali dubbi irrisolti.

Sotto questo punto di vista gli spot di XTB, interamente incentrati sulla tempestività operativa e sul riuscire a cogliere il momento opportuno per gli investimenti, si rivelano del tutto veritieri.

Tra i broker che permettono di investire in Ethereum con strumenti avanzati, XTB conferma nella pratica tutto ciò che afferma anche sul piano teorico. Tuttavia, gli investimenti in Ethereum non prendono solo in considerazione l’operatività veloce. Valutiamo dunque come si comporta XTB per quanto riguarda gli investimenti in Ethereum sul lungo periodo. A tal proposito, ti suggeriamo di leggere il nostro articolo sul rendimento annuale di Ethereum.

Leggi anche:

Ethereum & XTB: investimenti su lungo periodo

Purtroppo gli investimenti su Ethereum con XTB presentano una criticità di non poco conto. Come si è detto, il broker punta tutto sulla tempestività e sugli strumenti che permettano all’utente di reagire prontamente alle evoluzioni di mercato.

Tuttavia, nel caso di investimenti sul lungo periodo, il discorso cambia. XTB non prevede alcun Accesso Diretto al Mercato (contrariamente ad eToro, ad esempio, non è un broker Direct Market Access DMA). Questo è a svantaggio di coloro che intendono trarre il massimo dalle evoluzioni settimanali o mensili dei prezzi di Ethereum, preferendo al trading intra-day un approccio più rilassato e duraturo.

Se la volatilità giornaliera di Ethereum rende comunque possibile rosicchiare percentuali di profitto con operazioni di day trading, allo stesso modo la criptovaluta spesso si trova ad affrontare macro-trend di durata mensile e con esiti più che interessanti.

Non avendo la possibilità di accedere direttamente al mercato, gli investitori che operano con XTB si troveranno a dover pagare al broker gli swap index overnight, una tassa sulle operazioni di durata superiore alle 24 ore.

Lo swap è un elemento da prendere in considerazione, specie se mobilitiamo volumi considerevoli per i nostri investimenti su ETH.

Leggi anche: Wallet Ethereum: guida alla scelta del portafoglio ETH e migliori alternative

XTB ed Ethereum: pregi, difetti e conclusioni

In conclusione, XTB è un broker particolarmente interessante per tutti coloro che desiderano approcciare Ethereum con operazioni speculative veloci e strategie di trading specifiche.

Il broker presenta Spread sugli investimenti di criptovalute in linea con la media di mercato e giustificate a pieno dalla qualità degli strumenti offerti. Tuttavia, quello che si ricava in materia di speculazione lo si perde in flessibilità. XTB si propone dunque come un’ottima piattaforma per aggredire il mercato di Ethereum solo per quanto concerne il trading intraday.

Qui sotto puoi vedere la tabella riassuntiva dei pregi e difetti, in base alla quale orientare la tua scelta:

Tabella riassuntiva dei pregi e diffetti di XTB e Ethereum

Il mondo delle Criptovalute è molto complesso, qui su Ethereum-news.it ci impegnamo per offrirti contenuti comprensibili e aggiornati così da aiutarti a capire ciò che accade nell'ecosistema ETH in maniera semplice ed efficace.

DELLA STESSA GATEGORIA

© 2021 Progetto Castero | Tutti i diritti riservati

Il 67% degli investitori perde i propri soldi, considera se puoi permetterti questo rischio